lunedì 10 dicembre 2012

Tracce parere civile esame avvocato 2012/2013 (11 dicembre 2012)

Domani su questa pagina pubblicheremo in anteprima le tracce che verranno assegnate per la prima prova di civile dell'esame d'avvocato.

Per essere i primi a conoscerle e per essere aggiornati sulle soluzioni cliccate sul tasto MI PIACE qui al lato ------->

TRACCIA N. 1
Caio, cliente da anni della banca X riferisce di aver versato alla stessa, dopo la chiusura di alcuni rapporti di conto corrente con essa intrattenuti fra il 1994 e il 2008, l'importo comprensivo di interessi computati ad un tasso extralegale, e capitalizzati trimestralmente per parte della durata dei suddetti rapporti e successivamente capitalizzati annualmente. Il candidato assunte le vesti del difensore di Caio, rediga motivato parere sugli istituti e su problematiche sottese alla fattispecie soffermandosi in particolare sulla eventuale prescrizione dell'indebito, sull'anatocismo e sulla pattuizione inerente tasso di interesse passivo.

TRACCIA N. 2
Alla morte di mevia in roma, si apre la successione fra i coeredi tizio caio e sempronio figli della stessa. Tizio e Caio ritengono che l'eredità della madre debba dividersi secondo legge stante l'assenza di volontà testamentaria. Sempronio per contro, rivela l'esistenza di un testamento olografo in suo possesso redatto dalla madre, con il quale la stessa destina alcuni beni indivisametne ai tre figli, assegnandone altri ai singoli coeredi prevedendo altresì un prelegato a favore di sempronio avente ad oggetto l'acquisto di un apparamento nella zona di roma che "Sempronio Preferisce" e l'acquisto di un servizio di posate in argento.
Gli altri figli di Mevia avanzano dubbi sulla autenticità del testamento. Assunte le vesti del difensore di Tizio e Caio il candidato formuli motivato parere illustrando gli istituti e le problematiche sottese alla fattispecie soffermandosi in particolare sulla validità del prelegato per come previsto dalla testatrice e sulle relazione fra l'istituto del prelegato l'eventuale azione di riduzione per lesione

104 commenti:

  1. tutto tace per ora a quanto pare

    RispondiElimina
  2. ovvio...fanno sempre penare...

    RispondiElimina
  3. è ancora presto... sono in ansia x la mia collega...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. idem...io per il mio ragazzo e amici...

      Elimina
  4. io conosco solo questo sito ... speriamo che oltre le tracce ci siano anche le soluzioni.....

    RispondiElimina
  5. raga anche in altri siti nulla stanno ankora entrando
    By galaxy

    RispondiElimina
  6. RAGAZZI NON E' UNO SCHERZO HO APPENA RICEVUTO LA TRACCIA N.1 : CAIO CLIENTE DA ANNI DELLA BANCA X RIFERISCE DI AVER VERSATO ALLA STESSA DOPO LA CHIUSURA DI ALCUNI RAPPORTI DI CONTO CORRENTE CON ESSA INTRATTENUTI DAL 1994 E IL 2008, UN IMPORTO COMPRENSIVO DI INTERESSI COMPUTATI AD UN TASSO EXTRA-LEGALE, E CAPITALIZZATI TRIMESTRALMENTE PER PARTE DELLA DURATA DEI SUDDETTI RAPPORTI E SUCCESIVAMENTE CAPITALIZZATI ANNUALMENTE. IOL CANDIDATO ASSUNTE LE VESTI DI DIFENSORE DI CAIO REDIGA MOTIVATO PARERENSUGLI ISTITUTI E SU PROBLMEATICHE SOTTESE ALLA FATTISPECIE IN PARTICOLARE SULLE PRESCRIZIONI DELL'AVENTUALE RIPETIZIONE DI INDEBITO SULL ANATOCISMO ESULLA PATTUIZIONE INERENTE I LTASSO DI INTERESSE PASSIVO.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è attendibile qst traccia? nn vi sembra un pò presto? qnd lo feci io finirono di dettare le tracce di civile alle 12! posso chiederti da quale corte d'appello le news?

      Elimina
    2. sono queste ma niente soluzioni ancora...

      Elimina
  7. se qualcuno di voi conosce qualke altro sito in cui le pubblicano, incollate qui il link, farò anke io lo stesso

    RispondiElimina
  8. ECCO LA TRACCIA 1.... SPERIAMO CHE LA SOLUZIONE ARRIVI PRESTO

    caio, cliente da anni della banca X riferisce di aver versato alla stessa, dopo la chiusura di alcuni rapporti di conto corrente con essa intrattenuti fra il 1994 e il 2008, l'importo comprensivo di interessi computati ad un tasso extralegale, e capitalizzati trimestralmente per parte della durata dei suddetti rapporti e successivamente capitalizzati annualmente. Il candidato assunte le vesti del difensore di Caio, rediga motivato parere sugli istituti e su problematiche sottese alla fattispecie soffermandosi in particolare sulla eventuale prescrizione dell'indebito, sull'anatocismo e sulla pattuizione inerente tasso di interesse passivo

    RispondiElimina
  9. TRACCIA 2

    alla morte di mevia in roma, si apre la successione fra i coeredi tizio caio e sempronio figli della stessa. Tizio e Caio ritengono che l'eredità della madre debba dividersi secondo legge stante l'assenza di volontà testamentaria. Sempronio per contro, rivela l'esistenza di un testamento olografo in suo possesso redatto dalla madre, con il quale la stessa destina alcuni beni indivisametne ai tre figli, assegnandone altri ai singoli coeredi prevedendo altresì un prelegato a favore di sempronio avente ad oggetto l'acquisto di un apparamento nella zona di roma che "Sempronio Preferisce" e l'acquisto di un servizio di posate in argento.
    Gli altri figli di Mevia avanzano dubbi sulla autenticità del testamento. Assunte le vesti del difensore di Tizio e Caio il candidato formuli motivato parere illustrando gli istituti e le problematiche sottese alla fattispecie soffermandosi in particolare sulla validità del prelegato per come previsto dalla testatrice e sulle relazione fra l'istituto del prelegato l'eventuale azione di riduzione per lesione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che traccia del ...bip... ho sempre detestato le successioni!

      Elimina
  10. su che sito l'hai trovata?

    RispondiElimina
  11. SONO UFFICIALI? CONFERMATE?

    RispondiElimina
  12. sono sicure allora???

    RispondiElimina
  13. sono ufficiali io sto dentro facendo l'esame ..... ma siti con le soluzioni li conoscete? aiutateci.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ATTENTI A PUBBLICARE POST DICHIARANDO DI ESSERE ALL'INTERNO A FARE L'ESAME, LA POLIZIA POSTALE SU RICHIESTA POTREBBE RISALIRE ALL'UTENTE. SI TRATTA DI UN COMPORTAMENTO ILLECITO, PASSIBILE DI ANNULLAMENTO.

      Elimina
  14. ma soluzioni ne pubblicate?

    RispondiElimina
  15. grandi raga!! Soluzioni ora.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi dite dove posso trovare le soluzioni??? urgente!!!!

      Elimina
    2. della 1ma traccia

      Elimina
  16. le soluzioni x piacere??

    RispondiElimina
  17. no qui mi sa che mettono solo le

    RispondiElimina
  18. Se chi è dentro a fare l'esame stesse dietro a ragionare e a scrivere piuttosto che su internet a cercare le soluzioni, sicuramente avrebbe molte più possibilità di passare l'esame...che tristezza...e che buio futuro vedo per la mia amata professione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. soprattutto perchè l'idea che si possa trovare la "soluzione" su internet è imbarazzante.

      Elimina
    2. A parte che l'anno scorso a Milano ne hanno annullati un sacco perchè hanno trovato affinità con le soluzioni pubblicate su internet...e poi, dico io, che l'esame di Stato sia una rottura, in buona parte inutile e, comunque, di sicuro meglio configurabile, nessuno lo mette in dubbio.
      In ogni caso, questo non autorizza a cercare facili scappatoie...che per di più sviliscono i molti che, invece, preferiscono contare solo sulle proprie forze, e che magari non lo passeranno ma, almeno, lo saranno con maggiore dignità di quelli che verranno promossi barando...e poi magari faranno scena muta agli orali!

      Elimina
    3. quanti anni fa avete sostenuto l'esame miei cari sapientini? magari prima di questa amata riforma... magari i compiti li hanno corretti i vostri membri interni.... come mai vengono promossi solo il 18% ?

      Elimina
    4. Mah. Io l'ho fatto due anni fa e i promossi a milano erano il 42%.
      Forse promuovono nella tua Cda il 18% perchè l'altro 82 sta su internet a cercare "la soluzione". Se queste tracce sono quelle vere sarebbe la prima volta in cui si premia lo studio e non il codice più figo o la scuola più ridicola nel lobotomizzare il candidato a scrivere con uno schema prestabilito.

      Elimina
    5. membri interni o esterni, chissà perchè in Italia tendiamo a scegliere sempre la via più facile...

      Elimina
    6. Anadate a lavorare...sapientoni...Visto che siete così bravi ed avete superato l'esame cn le vostre forze,che ci fate a qst'ora su internete!? Ripeto andate a lavorare, invece di stare sul forum a sputare sentenze...

      Elimina
    7. stendiamo un velo pietoso sull'argomento...

      Elimina
    8. che ci fai tu su internet! mi auguro che ti boccino perchè sono altre le categorie di persone che dovrebbero superare l'esame. io due anni fa non ho avuto la "fortuna" di essere promossa allo scritto, pur avendo studiato e ragionato con la mia testa, perchè sono passate persone come te!
      pensa ad azionare il cervello, spegni il cellulare ed abbi la decenza di non offendere chi, a differenza tua, ha studiare per l'abilitazione.. dovresti sapere che in sede d'esame il telefono non si può tenere! by una persona che odia il sistema di raccomandati e fannulloni!

      Elimina
    9. errata corrige:
      che ci fai tu su internet! mi auguro che ti boccino perchè sono altre le categorie di persone che dovrebbero superare l'esame. io due anni fa non ho avuto la "fortuna" di essere promossa allo scritto, pur avendo studiato e ragionato con la mia testa, perchè sono passate persone come te!
      pensa ad azionare il cervello, spegni il cellulare ed abbi la decenza di non offendere chi, a differenza tua, ha studiato per l'abilitazione.. dovresti sapere che in sede d'esame il telefono non si può tenere! by una persona che odia il sistema di raccomandati e fannulloni!

      Elimina
    10. MI SPIACE DAVVERO CHE TU NON ABBIA SUPERATO L'ESAME...
      Io sn una di quelle che PER GRAZIA DIVINA E PER FORTUNA l'ha superato al primo colpo e senza cellulare e/o aiuti esterni, neanche l'ho portato con me il telfonino, nè potevo permettermi i-pad o smartphone! Ho frequentato un corso di preprazione all'esame (a pagamento...) e sono stata davvero FORTUNATA a superarlo! Perchè di questo si tratta, solo di fortuna! E quindi non capisco perchè vi accanite con chi cerca di essere aiutato, non si tratta, purtroppo, di un esame meritocratico, ma semplicemente di una buffonata!

      Elimina
    11. Questa è una cazzata epocale. Per fortuna - seppur vero che passino anche i cani - chi merita di passare se non è la prima volta è la seconda.
      E' anche ora di piantarla con questo falso storico per cui è tutta fortuna. Uno che lo fa 5 volte o è l'uomo più sfigato del mondo oppure evidentemente ha anche delle proprie problematiche, che posson essere date dal modo di scrivere, di esporre, etc etc.
      Non riconoscere i propri errori è la cosa peggiore per restare ottusi tutta la vita. E te lo dice uno che ha passato lo scritto due volte di fila, è stato stampato la prima volta all'orale. Si è sentito perso, ha iniziato a inveire contro il sistema, e dopo un anno - ristudiando con più metodo e calma - si è reso conto che una buona parte di colpe era ANCHE propria.

      Elimina
    12. MILANO? chi sa perchè li c'è il maggior numero di abogato spagnolo...... non è che sei uno dei tanti.......

      Elimina
    13. Io non mi accanisco affatto. Dico solo che gli esami si dovrebbero affrontare con serietà ed impegno. Io non ho superato lo scritto la prima volta. L'anno successivo è andata benissimo, non perchè sono stata più fortunata, ma perchè ho mantenuto la lucidità e non mi sono lasciata prendere dal panico. spegnere i cellulari e ragionare è indice di serietà e rispetto delle regole, quelle stesse regole che dovrebbero essere il pane quotidiano di noi avvocati. se i candidati cercano le soluzioni su internet, evidentemente, non sono in grado di fare questa professione. che vadano a fare altro e lascino il posto a chi veramente merita!

      Elimina
    14. ...è solo una finzione...i raccomandati lo passano tranquillamente..x il resto si tratta di entrare a far parte del residuo numero di coloro che servono per arrivare a dare un minimo di credibilità all'esame!!!te lo dice uno che lo ha passato a primo colpo (col minimo allo scritto e con il max all'orale...chissà perchè agli scritti non venivo considerato tanto!!!)..x cui in bocca al lupo a tutti i ragazzi!!!

      Elimina
    15. chi come me ha fatto una sana gavetta da praticante, senza papa o nonno avvocato, ha sostenuto l'esame scritto senza aiuti, senza soluzioni alla portata del web,passato al primo colpo con orale a seguito a pieni voti, ripeto senza paraculate...non può far altro che disapprovare e restare disgustata da questi post, scritti da candidati in sede d'esame. Nel ruolo di ex commissario d'esame posso solo rincuorare sul fatto che le soluzioni pubblicate sul web vengono lette attentamente, così come lo svolgimento delle tracce dei più comuni libri di pareri (es Giuffrè e Simone) proprio al fine di cogliere le similitudini con i compiti , risultato ANNULLAMENTO DEL COMPITO. Agli altri candidati, quelli diligenti uguro il raggiungimento del risultato sperato e meritato.

      Elimina
  19. dove vedere le soluzioni?

    RispondiElimina
  20. ma andate a fare in culo tutti a fare i geni....ma nn dovete lavorare???avete anche il tempo di essere tristi??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono molto più criticabili quelli che cercano facili soluzioni a problemi che invece andrebbero affrontati!
      Uno dei motivi per cui andiamo a rotoli...

      Elimina
    2. andiamo a rotoli perchè ci governa la feccia

      Elimina
  21. e vabbè ragà...avete ragione ma mettiamoci nei panni di chi per l'ennesima volta fa l'esame...e vede passare gente che di diritto non ne capisce nulla...e chissà come mai...per magia passa gli scritti....cmq non apriamo stp discorso altrimenti inizia una sentenza infinita...che Dio li aiuti!!

    RispondiElimina
  22. Cassazione civile, Sezioni Unite, 29.3.2011, n. 7098
    Legato - sostituzione di legittima - rinuncia - forma scritta.

    Il legittimario in favore del quale il testatore abbia disposto ai sensi dell'art. 551 c.c. un legato avente ad oggetto beni immobili in sostituzione di legittima, qualora intenda conseguire la legittima, deve rinunciare al legato stesso in forma scritta ex art. 1350 c.c., n. 5.

    RispondiElimina
  23. qualcuno ha già la soluzione?

    RispondiElimina
  24. soluzioni alla traccia sulla successione?

    RispondiElimina
  25. mi sapete indicare la sentenza e il parere della II traccia??

    RispondiElimina
  26. Cassazione Civile, Sez. Un., 29.03.2011, n. 7098
    ...la mancata rinuncia per iscritto ai sensi dell'art. 1350 c.c., n. 5, da parte dei legittimario che agisce per chiedere la legittima, al legato in sostituzione di legittima avente ad oggetto beni immobili, è rilevabile d'ufficio senza necessità di eccezione della controparte (Cass. 18-4-2000 n. 4971; Cass. 3-7-2000 n. 8878; Cass. 16-5-2007 n. 11288).

    RispondiElimina
  27. principio di diritto: il legittimario in favore del quale il testatore abbia disposto ai sensi dell'art. 551 c.c. un legato avente ad oggetto beni immobili in sostituzione di legittima, qualora intenda conseguire la legittima, deve rinunciare al legato stesso in forma scritta ex art. 1350 c.c., n. 5.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi per primo ha la traccia n.2 sviluppata la pubblichi...

      Elimina
    2. vuoi che te la portiamo anche nel padiglione? Ti allego anche un po' di cioccolato?

      Elimina
  28. qualcuno ha la 1 traccia sviluppata.. grazie

    RispondiElimina
  29. La seconda mi pare fattibile.

    La prima è un casino,conosco la problematica ma è complicatissima in quanto riguarda il diritto bancario.
    Se no ricordo male dovrebbe esserci qualche decreto di contenuto opposto alla cassazione.

    Avrei fatto la seconda traccia che molto più teorica

    RispondiElimina
  30. traccia 1 e tracca 2 rusciamo a svilupparle con ordne? dai ragazzi ce la possiamo fare ho trovato http://www.giurdanella.it/articolo/esame-avvocato-2012-parere-civile-traccia-1-riferimenti-normativi-e-giurisprudenziali?utm_source=twitterfeed&utm_medium=twitter sicuramente è utile. dai FORZA RAGAAA

    RispondiElimina
  31. Qualcuno ha trovato qualcosa sulla traccia 2??????????? PLEASE!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  32. ATTENZIONE!!!!
    Una delle soluzioni che gira su internet sul primo parere è copiata dal libro dei pareri della Simone del 2011...

    RispondiElimina
  33. quale? è corretta?

    RispondiElimina
  34. qualcuno sa dirmi la soluzione della traccia 1?

    RispondiElimina
  35. novità sulle soluzioni?

    RispondiElimina
  36. quando iniziano ad uscire le prime soluzioni???

    RispondiElimina
  37. http://www.giurdanella.it/articolo/esame-avvocato-2012-parere-civile-traccia-2-riferimenti-normativi-e-giurisprudenziali?utm_source=twitterfeed&utm_medium=twitter

    http://www.giurdanella.it/articolo/esame-avvocato-2012-parere-civile-traccia-1-riferimenti-normativi-e-giurisprudenziali?utm_source=twitterfeed&utm_medium=twitter

    RispondiElimina
  38. ragazzi soluzioni non ci sono?

    RispondiElimina
  39. MA INVECE DI CRITICARE I CANDIDATI CHE CERCANO SOLUZIONI PERCHE NON VI PRODIGATE A FORNIRLE O SE NON VI STA BENE ALMENO ASTENETEVI DAL DIRE CATTIVERIE. SIAMO LA CATEGORIA PIU MARTORIATA, L ESAME DI STATO è UNA MATTANZA. LE ALTRE ABILITAZIONI NON SN COSI DIFFICILI QUANTO LA NOSTRA CHE REGISTRA IL PIU ALTO TASSO DI """MORTI-BOCCIATI""".DOVE SI
    è VISTO CHE X UN'ABILITAZIONE SI CONSEGUE DOPO 2 ANNI DI SFRUTTAMENTO E DURA 1 ANNO. MA VE NE RENDETE CONTO?????? PERCHE NON CE LA PRENDIAMO CON QUEI PROFESSORONI CHE CI GOVERNANO INVECE DI SCANNARCI A VICENDA?
    CARI CANDIDATI SE AVETE BISOGNO DI AIUTO CHIEDETE PURE ,FORTUNATAM IN GIRO C E GENTE DI BUON CUORE CHE VI COMPRENDE..
    mon.

    RispondiElimina
  40. scusate sapete a che ora si consegna a roma?

    RispondiElimina
  41. Ci servono le soluzioni........ aiutateci.... chi ha fatto l'esame sa bene cosa c'è qui dentro non ci si può manco concentrare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cassazione Civile, Sez. Un., 29.03.2011, n. 7098
      ...la mancata rinuncia per iscritto ai sensi dell'art. 1350 c.c., n. 5, da parte dei legittimario che agisce per chiedere la legittima, al legato in sostituzione di legittima avente ad oggetto beni immobili, è rilevabile d'ufficio senza necessità di eccezione della controparte (Cass. 18-4-2000 n. 4971; Cass. 3-7-2000 n. 8878; Cass. 16-5-2007 n. 11288)
      mon.

      Elimina
  42. movetevi a postare le soluzioni cazzo!

    RispondiElimina
  43. Per la prima traccia argomentate sull'art 1283 cc. Ci sono molte sentenze. Costruite attraverso il codice!
    Riguardo la prescrizione: il dies a quo è quello dell'estinzione del rapporto di conto corrente.
    Se fossi un candidato tratterei dell'anatocismo in generale e mi concentrerei sui punti che ho citato .
    In bocca al lupo, Colleghi...

    RispondiElimina
  44. Cassazione Civile, Sez. Un., 29.03.2011, n. 7098
    ...la mancata rinuncia per iscritto ai sensi dell'art. 1350 c.c., n. 5, da parte dei legittimario che agisce per chiedere la legittima, al legato in sostituzione di legittima avente ad oggetto beni immobili, è rilevabile d'ufficio senza necessità di eccezione della controparte (Cass. 18-4-2000 n. 4971; Cass. 3-7-2000 n. 8878; Cass. 16-5-2007 n. 11288)
    mon.

    RispondiElimina
  45. NON SONO AVVOCATO AIUTO IL MIO FIDANZATO....PER FAVORE MI DATE UNA SOLUZIONE CHIARA PER LA SECONDA TRACCIA? AIUTOOOOOOOOOOOOOO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cassazione Civile, Sez. Un., 29.03.2011, n. 7098
      ...la mancata rinuncia per iscritto ai sensi dell'art. 1350 c.c., n. 5, da parte dei legittimario che agisce per chiedere la legittima, al legato in sostituzione di legittima avente ad oggetto beni immobili, è rilevabile d'ufficio senza necessità di eccezione della controparte (Cass. 18-4-2000 n. 4971; Cass. 3-7-2000 n. 8878; Cass. 16-5-2007 n. 11288)

      Elimina
  46. non solo cerchi una soluzione ma hai anche la pretesa di scegliere quale? spera che arrivi anche se fosse la prima glie la mandi e lui copia.... ma tanto tranquilla qui non arriva nulla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CARO/A NON HO PRETESO NULLA MA SEMPLICEMENTE CHIESTO E RINGRAZIO CHI MI HA RISPOSTO! pER QUANTO RIGUARDA TE SARAI SICURAMENTE UNO DEI TANTI CHE QUANDO HA AVUTO BISOGNO HA FATTO PEGGIO! ...
      VA TE COCC

      Elimina
    2. Ovviamente napoletana... e secondo me anche un pò vaiassa

      Elimina
    3. PURTROPPO NON SONO NAPOLETANA MA LI AMO PARTICOLARMENTE! MI SPIACE PER TE CHE NON SAI CAMPARE...

      Elimina
    4. sarà ma non ti credo.... VA TE COCC e NON SAI CAMPARE espressioni tipicamente campane

      Elimina
    5. Buona Serata...
      spero che almeno la tua presenza su questo forum sia stata utile a qualcuno altrimenti non ci sarebbe motivo...

      Elimina
    6. E' proprio tutta una buffonata. Dovrebbero abolir l'esame di stato. Serve solo di facciata per far passare i buoni a nulla raccomandati.......figli di......

      In bocca al lupo ragazzi



      Elimina
  47. ragazzi esiste una soluzione completa?

    RispondiElimina
  48. qualcuno sa a che punto stanno a milano?

    RispondiElimina
  49. Prenderei i grandi Avvocati del Ministro e vorrei vedere quale di questi geni, senza sent delle SS UU sarebbe stato in grado di risolvere il parere!
    Si devono vergognare tutti quanti, CASTA DI MERDA, mi fa schifo essere iscritto ad un ordine che ancora fa sostenere un esame del genere!
    RIDICOLI!!!
    Ministra vergogna....sei avvocato e vorrei vedere te seduta a risolvere questo parere, INFAMI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ben detto esame del cavolo-farsa!!!! basta non se ne puo piu...solo gli aspiranti avvocati sostengono una prova del genere disumana sotto ogni punto di vista!!!!

      Elimina
  50. Sapete a che ora avviene la consegna a Rimini? Grazie in anticipo.

    RispondiElimina
  51. Seconda traccia

    La risoluzione del caso in esame merita preliminarmente brevi cenni sull'istituto del testamento olografo, in particolare sulla validità del prelegato in esso contenuto, nonché sull'azione di riduzione per lesione della legittima testamentaria.
    La forma del testamento olografo è prevista dall'art. 602 c.c.. Per la sua redazione e validità, è sufficiente che il testamento sia interamente scritto di pugno dal testatore, cioè non deve contenere parti scritte a macchina o con il computer, oppure scritte da altre persone. Se il testamento non è autografo, è nullo; inoltre, deve essere datato, cioè contenere l'indicazione del giorno, del mese e dell'anno di redazione; ed infine deve essere sottoscritto dal de cuius ovvero firmato al termine delle disposizioni (Cass. Civ. 27 ottobre 2008 n. 25845).
    Il legato, invece, è una disposizione testamentaria a titolo particolare in base alla quale un soggetto (legatario) succede in uno o più rapporti determinati. La disposizione testamentaria può contenere in se uno o più legati in favore di terzi.
    Il prelegato, a differenza del legato, è un legato a favore di un erede ed allude al fenomeno in forza del quale il legatario che sia anche erede ha diritto di conseguire per intero quanto previsto a suo favore dalla disposizione a titolo particolare in prededuzione e, in aggiunta, la propria quota di eredità (assegnatagli per testamento o dalla legge). Così come il legato, il prelegato può costituirsi in un legato di genere disciplinato dall'art. 653 c.c. ed avente ad oggetto sia beni mobili che immobili.
    Tale legato per la sua stessa natura rientra nei c.d. legati obbligatori in quanto non è immediatamente traslativo di un diritto ereditario, ma conferisce al legatario un diritto di credito ad una determinata prestazione nei confronti dell'onerato. Parlando dell'oggetto di legato è opportuno ricordare che questo, oltre che essere possibile e lecito, deve essere determinato o determinabile.
    Per questo carattere della determinatezza, l'oggetto del legato generico non può essere troppo indefinito; occorrere che non si tratti di un "genus summum" giacché in tal caso si cadrebbe nella nullità sancita dall'art. 632 c.c. e restando nell'altrui arbitrio la determinazione dell'oggetto del legato.
    Con riferimento al legato di immobile genericamente indicato, in particolare, giurisprudenza costante ritiene che tale legato sia valido solo se accompagnato dalla determinazione del suo valore. Il valore dell'immobile, quindi, assume una rilevanza importante al fine della determinazione del genus, al pari di altri elementi idonei ad individuare l'oggetto del legato.
    Inoltre, qualora poi la successiva determinazione del valore dell'immobile dato in legato vada ad oltrepassare la disponibilità dell'asse ereditario nonché della quota di legittima spettante agli eredi, questi ultimi potranno avvalersi dell'azione di riduzione.

    RispondiElimina
  52. Tale azione ha lo scopo di far accertare giudizialmente la lesione della quota di legittima spettante al legittimario che agisce in riduzione e, conseguentemente, far dichiarare l'inefficacia (totale o parziale), nei suoi confronti, delle disposizioni testamentarie e delle donazioni le quali hanno ecceduto la quota di cui il defunto poteva disporre.
    Ebbene, fatto salvo il diritto di Tizio e Caio di adire le sedi competenti per verificare la veridicità del testamento olografo di Mevia, nel caso posto alla nostra attenzione, Mevia con testamento olografo, disponeva in favore di Sempronio un prelegato avente ad oggetto l'acquisto di un immobile in Roma con la dicitura che "Sempronio preferisce" e l'acquisto di un servizio di posate in argento. E' pacifico che la mera dicitura così come riportata indica come oggetto del prelegato sia un bene mobile che un bene immobile indeterminato, in quanto non si fa riferimento ad alcun valore economico corrispondente. Per tale motivo il prelegato in oggetto potrebbe rientrare nell'ipotesi di nullità sancita dall'art. 632 c.c..
    Qualora invece si ritenga che tale disposizione speciale sia valida, Sempronio nello scegliere l'immobile da acquistare ben potrebbe optare per uno di un valore eccessivamente oneroso tale da ledere le quote di legittima spettanti agli altri eredi (Tizio e Caio). Inoltre, siccome il prelegato, in se stesso, denota un generico intento preferenziale del testatore, e non vale a sottrarre i beni che lo costituiscono all'azione eventuale di reintegrazione della quota riservata ai legittimari ed alle conseguenti riduzioni proporzionali di cui all'art. 558, comma 1, c.c. (Cass. civ., 29/12/1970, n. 2776), Tizio e Caio potranno far valere il loro diritto attraverso l'azione di riduzione facendo dichiarare giudizialmente inefficacie il prelegato in favore di Sempronio in quanto lesivo della quota di legittima.

    RispondiElimina
  53. nel parere qui sopra però non c'è traccia della sentenza delle sezioni unite in merito all'obbligo di scegliere se essere legatario o erede, alla rinuncia scritta e così via...

    RispondiElimina
  54. Qualcosa relativo alla traccia 1???

    RispondiElimina
  55. conclusione traccia 1

    RispondiElimina
  56. per domani che aria tira?
    oggi è stato durissimo, su questo sito verranno pubblicate le tracce di penale?

    RispondiElimina
  57. certo verranno pubblicate anche le tracce di penale

    RispondiElimina